Home | Notizie | Webinar “Processi di Sviluppo e Valutazione Ambientale: linee guida, format e contenuti”
28 Aprile 2021
Webinar “Processi di Sviluppo e Valutazione Ambientale: linee guida, format e contenuti”
Delivery Unit

Il 30 aprile 2021 alle 10:00-11:30 si tiene il quarto incontro sui temi delle procedure autorizzatorie in materia di ambiente, edilizia, rigenerazione urbana e sulle modifiche a queste apportate dal decreto semplificazioni, significativo strumento per rimuovere gli ostacoli burocratici allo sviluppo della rigenerazione urbana.

Il webinar sarà focalizzato sul rafforzamento delle competenze delle risorse professionali - pubbliche e private - impegnate nei processi di sviluppo e/o valutazione ambientale attivati dalla nuova programmazione nazionale ed europea centrata sulla transizione ecologica.

Nel corso del webinar saranno approfonditi i contenuti per la redazione degli studi ambientali e per le procedure attivabili per gli interventi e i progetti per l’autonomia e l’efficienza energetica, con particolare riferimento alle linee guida nazionali, alle fonti energetiche e alle tecnologie sostenute dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) #NEXTGENERATIONITALIA.

La parte finale del webinar sarà dedicata alle domande poste in chat dai partecipanti.

Rivolto al personale dei SUAP e delle pubbliche amministrazioni competenti in materia di rilascio di autorizzazioni ambientali, il webinar è aperto a tutti coloro che sono interessati alla tematica trattata, in particolare professionisti e rappresentanti degli ordini professionali.

Relatori: Giuseppina Liuzzo, esperta di semplificazione FormezPA

Termine iscrizioni: 29/04/2021 - ore 21:00

Il webinar è un'attività del progetto Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione, realizzato dal Dipartimento della Funzione Pubblica nell’ambito del PON Governance per promuovere e sostenere l’attuazione delle iniziative di semplificazione previste dalla l. n. 124/2015 (c.d. “Riforma Madia”) e dall’Agenda per la semplificazione.

Si tratta di interventi che mirano a tradurre gli obiettivi strategici della Riforma Madia in azioni di rafforzamento della capacità amministrativa (a livello centrale, regionale e locale) per rendere operativi gli interventi di semplificazione (riduzione dei tempi e dei costi delle procedure relative all’attività d’impresa, standardizzazione e semplificazione di procedure e modulistica), misurando i risultati e monitorando gli effetti.