Home | Notizie | Progetto Italiae: avviato lo scouting per soluzioni digitali da riutilizzare
09 Novembre 2021

Progetto Italiae: avviato lo scouting per soluzioni digitali da riutilizzare

ITALIAE

Al fine di individuare pratiche digitali già collaudate da proporre e trasferire ad altre amministrazioni in un’ottica di riuso, è iniziato lo scouting condotto nell’ambito della linea di intervento Community di innovazione di ITALIAE, progetto volto al rafforzamento amministrativo e tecnico delle PA e all'ottimizzazione di alcune dimensioni organizzative. 
 
Lo scouting è, infatti, una delle tre attività che - insieme a “classificazione” e “trasferimento” - rientrano nella Community di innovazione,  che si pone di raggiungere questi obiettivi:

  • costruire un vademecum delle soluzioni disponibili e classificare le amministrazioni potenzialmente coinvolgibili;
  • adottare piani di riuso da parte delle amministrazioni potenziando le community esistenti;
  • facilitare la diffusione di standard operativi e tecnologici oltre a soluzioni organizzative; 
  • ampliare l’offerta di soluzioni di riuso e sviluppo di nuove community.

 
Destinatarie dell’indagine appena avviata sono le Unioni di Comuni che hanno già aderito al Progetto ITALIAE per usufruire delle diverse iniziative di affiancamento previste, tutte finalizzate all’ottimizzazione del governo locale attraverso la promozione dell’intercomunalità.
 
Ai referenti delle Unioni è stato inviato un questionario strutturato in modo da far emergere e raccogliere soluzioni digitali collaudate ed efficaci relative alla gestione di funzioni comunali o all’erogazione di servizi pubblici corredate di informazioni come, ad esempio, il loro impatto sull’organizzazione, il loro eventuale riutilizzo, le modalità di fruizione, l’interoperabilità con altre piattaforme, la volontà di assumere il ruolo di ente cedente e, quindi di avviare un percorso di riuso.
 
Oltre alla raccolta di queste informazioni, la Community di innovazione ha anche la finalità di individuare i fabbisogni digitali dei territori intervistati per valutare un eventuale supporto volto all’integrazione di nuovi servizi grazie all’avvio di un’ulteriore approfondita analisi del contesto organizzativo e digitale.
 
ITALIAE è un Progetto del Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie (DARA), cofinanziato nell’ambito del Programma Operativo Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 che ha l’obiettivo di affrontare il tema della frammentazione amministrativa, favorendo processi di ottimizzazione del governo locale. ITALIAE è articolato su Linee di intervento (il Laboratorio permanente; le Filiere di diffusione; gli Atelier di sperimentazione) pensate e strutturate per affiancare gli enti pubblici locali nei processi di aggregazione, intercomunalità e gestione associata delle funzioni e dei servizi, con piani e azioni di accompagnamento differenziati, sviluppati secondo le specifiche esigenze espresse dai territori.
 
Per saperne di più sul Progetto Italiae clicca qui