Home | Notizie | Laboratori per l’innovazione digitale nell’ambito del progetto Italiae
17 Febbraio 2022

Laboratori per l’innovazione digitale nell’ambito del progetto Italiae

ITALIAE

Modernizzare la PA in chiave digitale per migliorare l’erogazione dei servizi pubblici a cittadini e imprese; cogliere le opportunità del PNRR che destina il 27% del totale alla digitalizzazione, con 6 miliardi di euro specificatamente dedicati alla Pubblica amministrazione.

Sono questi gli obiettivi principali dei Laboratori per l’innovazione digitale, ciclo di giornate formative sui temi della transizione digitale destinate in particolare ai piccoli Comuni, spesso privi delle risorse e delle competenze necessarie, così come previsto dall’articolo 17 del Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD).

Il progetto laboratoriale, appena avviato, rientra nelle attività di Community di innovazione, la linea di intervento, attuata da Formez PA, del progetto ITALIAE finalizzata a supportare le amministrazioni a intraprendere percorsi di digitalizzazione già sperimentati per l’erogazione dei servizi pubblici, in un’ottica di riuso.

I laboratori saranno disegnati in risposta alle specifiche esigenze espresse dai singoli territori, scegliendo tra i diversi temi e aspetti del percorso verso la digitalizzazione delle funzioni e servizi comunali.

Il primo Comune pilota che ha preso parte al Laboratorio è stato quello dell’area interna di Basso Sangro Trigno.

Ai sindaci e ai responsabili della transizione digitale è stata presentata una panoramica dei tanti impegni che i Comuni sono obbligati a rispettare per arrivare pronti alle diverse scadenze previste per la transizione digitale della PA; in parallelo hanno ricevuto gli strumenti necessari per valutare opportunità di finanziamento e soluzioni su misura pensate soprattutto per facilitare i piccoli Comuni, alle prese con carenze di fondi e personale competente, lungo tutto il processo.

Inoltre, sempre nell’ambito del progetto, il comprensorio abruzzese - 33 Comuni della provincia di Chieti - affiancato dal team progettuale, sta anche svolgendo un’attività di ricognizione dei fabbisogni digitali degli enti interessati.

ITALIAE, promosso dal Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie,  è finanziato dal dipartimento della Funzione Pubblica  a valere sul Pon Governance e capacità istituzionale 2014-2020 ed ha l’obiettivo di lavorare sul rafforzamento delle capacità amministrative e di gestione dei servizi degli enti locali.