Home | Notizie | Il 14 ottobre a Firenze l’evento annuale del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020
11 Ottobre 2021

Il 14 ottobre a Firenze l’evento annuale del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020

Giovedì 14 ottobre alle 10.30, la Fortezza da Basso di Firenze ospiterà l’evento annuale di informazione e comunicazione “Ambiente, Energia, Territorio. Amministrazioni più forti per politiche più efficaci” del PON Governance e Capacità Istituzionale .

L’edizione di quest’anno, inserita nella cornice della manifestazione Earth Technology Expo che è  prima e più completa esposizione delle applicazioni tecnologiche, sarà focalizzata sui temi della transizione ecologica, delle tecnologie per il clima, della tutela dell’ambiente e del territorio.

L'incontro ha l’obiettivo di offrire un quadro d’insieme delle attività del PON GOV realizzate nell’ambito del rafforzamento della capacità amministrativa con uno “spazio” dedicato alla  programmazione 2021-2027.

Sarà inoltre anche fornita al pubblico una lettura integrata delle iniziative attuate dai  progetti #pongov CReIAMO PA, Mettiamoci in RIGA, Governance del Rischio, ES-PA, Arcadia, Statistiche Ambientali, ReSTART e Portale Nazionale Classificazioni Sismiche

In particolare, nel corso dell’evento saranno illustrati anche due progetti finanziati dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

Il primo  “CReIAMO PA”, realizzato dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, concorre a risolvere le criticità riscontrate nel governo delle politiche ambientali a livello territoriale, favorendo il radicamento e la diffusione di una cultura amministrativa tesa a coniugare i principi di tutela e salvaguardia dell’ambiente con quelli di coesione e sviluppo sostenibile. Il Progetto si rivolge ad amministrazioni pubbliche e altri enti e soggetti con competenze ambientali, come Autorità ambientali, Autorità di distretto, Enti Parco, Aree Marine Protette, Centrali d’acquisto. 

Il secondo “Portale Nazionale Classificazioni Sismiche (PNCS)” è realizzato per consentire la raccolta in forma digitale dei dati contenuti nella pratica amministrativa edilizia necessari per ottenere l’agevolazione del cosiddetto sisma bonus. Si pone, inoltre, come obiettivo il miglioramento delle scelte di policy in materia di programmazione del territorio e di concessioni di incentivi per interventi di mitigazione del rischio sismico. La geo-localizzazione e la catalogazione degli interventi consentirà, infatti, alle Amministrazioni centrali e, soprattutto, a quelle locali di attuare politiche di sicurezza più puntuali e mirate, istituendo un tangibile collegamento con i bisogni e le esigenze rappresentate dagli stakeholder del territorio.

Durante l’evento annuale del PON Governance ci sarà, inoltre, un confronto sugli interventi previsti nel PNRR e sulle prospettive di intervento coerenti con l’impostazione del ciclo di programmazione 2021-2027

Seguirà un commento conclusivo da parte della Commissione europea su quanto emergerà dal confronto e, più in generale, sull’andamento del Programma Operativo Nazionale.

Per avere maggiori informazioni e consultare l’agenda completa dei lavori clicca qui .