Home | Notizie | Webinar sulla categorizzazione del rischio: le esperienze di Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Campania
15 Novembre 2022

Webinar sulla categorizzazione del rischio: le esperienze di Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Campania

Delivery Unit

Venerdì 18 novembre, dalle 10 alle 13, si svolgerà il primo dei due webinar organizzati per il programma formativo-informativo sulla semplificazione rivolto alle Pubbliche Amministrazioni e agli stakeholder (associazioni di categoria, ordini professionali, imprese e cittadini) nell’ambito del progetto Delivery Unit nazionale, finanziato dal PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 e realizzato da FormezPA su mandato del Dipartimento della Funzione Pubblica

L’incontro si focalizza sugli strumenti ideati e realizzati  dalle Regioni Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Campania relativamente alla categorizzazione del rischio, con una speciale attenzione alle AUA (Autorizzazioni Uniche Ambientali), che in Italia sono particolarmente numerose ma ancora oggetto di approcci eterogenei sotto il profilo territoriale e non sempre funzionali sotto il profilo degli obiettivi.
 
L’opportunità di organizzare questo webinar nasce dal susseguirsi delle crisi di sistema (Post Pandemia, Shock Energetico, Inflazione) che il nostro Paese sta vivendo da circa 3 anni, situazione che ha fatto emergere  la necessità di una mappatura complessiva e di una reingegnerizzazione di processi e metodi di lavoro da parte di tutti i soggetti coinvolti nei controlli alle imprese ( Enti Pubblici, Agenzie e altri) . 
 
Questo risulta ancora più vero in un campo di per sé complesso come quello ambientale nel quale dal 2020 è attivo in Italia anche un importante progetto OCSE dedicato a Regioni e Agenzie ambientali, RAC2 (Rating Audit Control) , che punta ad accompagnare gli interlocutori istituzionali in un cammino di categorizzazione del rischio, standardizzazione e digitalizzazione dei processi, di realizzazione di check list e relative scorecards, di redazione di linee guida efficaci, di classificazione delle imprese secondo parametri condivisi, di principi di autoanalisi per citare soltanto alcuni dei temi affrontati.

L’obiettivo di questo programma formativo-informativo è destinare le risorse ispettive in modo più equilibrato, incentivare le imprese ad intraprendere percorsi virtuosi e facilitare una convergenza delle varie realtà territoriali in direzione dei concetti di Once Only, di interoperabilità dei dati, di standardizzazione dei processi secondo principi solidi e ampiamente condivisi dalla più avanzata letteratura e pratica nazionale e internazionale in materia.
 
Il webinar del 18 novembre è rivolto a personale dei SUAP, ai soggetti coinvolti nei processi di controllo sulle imprese e a tutti gli interessati alle tematiche trattate. Il secondo webinar del ciclo si svolgerà il 2 dicembre 2022. 
 
Termine iscrizioni: venerdì 18 novembre 2022 alle ore 9 
 
Per iscriverti e consultare il programma del webinar clicca qui.