Home | Notizie | Politiche europee e capacità amministrativa: al via l’indagine di FPA e FormezPA
17 Maggio 2022

Politiche europee e capacità amministrativa: al via l’indagine di FPA e FormezPA

Monitorare il livello di preparazione della PA nell’ottica del nuovo ciclo dei fondi strutturali e di investimento europei (SIE), valutare le lesson learned della precedente programmazione e definire le priorità su cui concentrarsi nei prossimi sette anni.

Per fare tutto questo arriva il Panel PA L’impatto delle politiche europee sulla capacità amministrativa, promosso da FPA in collaborazione con FormezPA.

Si tratta di un questionario on line, compilabile in pochi minuti, che aiuterà a disegnare il quadro della situazione e a fornire i punti di partenza per i nuovi step in ottica di rafforzamento della capacità amministrativa della PA. I fondi strutturali e di investimento europei negli ultimi anni hanno costituito, infatti, una leva essenziale in quest’ottica e il nuovo ciclo di programmazione 2021-2027, ormai prossimo alla partenza, rappresenta un’ulteriore occasione per il potenziamento dei servizi pubblici e per il capacity building.

Per questo, riflettere su questi temi è ancora più importante oggi, considerata la grande occasione offerta dal contestuale impegno della PA nell’implementazione degli investimenti previsti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Il Panel PA è, quindi, lo strumento sviluppato per raccogliere l’opinione degli utenti.

Il questionario, anonimo, si compone di 3 sezioni:

  • Conoscenza generale dei Fondi Strutturali Europei 
  • Gestione dei Fondi Strutturali Europei nella PA
  • Le priorità nella programmazione 2021-2027

Bastano 10 minuti per la compilazione del sondaggio e c’è tempo fino a sabato 21 maggio

Per partecipare all’indagine clicca qui.