Home | Notizie | Open Gov: condivise le linee guida OCSE per la promozione della partecipazione attiva dei cittadini
13 Dicembre 2022

Open Gov: condivise le linee guida OCSE per la promozione della partecipazione attiva dei cittadini

Open Gov

Sono state condivise le linee guida dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OECD) mirate a supportare le amministrazioni pubbliche nella promozione e nella diffusione dei processi partecipativi della cittadinanza.

Il documento presenta i dieci passaggi pratici necessari per progettare, pianificare, attuare e valutare gli strumenti di coinvolgimento della società civile nei processi decisionali degli enti pubblici, indicando le risorse, le metodologie e le buone pratiche disponibili. In particolare, sono presentate le principali tecniche di coinvolgimento del cittadino.

In linea con il modello di consultazioni pubbliche promosso dal Dipartimento della Funzione Pubblica e dal Dipartimento delle Riforme Istituzionali a partire dal 2019, le linee guida hanno, pertanto, il fine di definire i principi che possono migliorare la qualità dei processi partecipativi.

La documentazione è specialmente destinata ai dipendenti pubblici e alle istituzioni che vogliono estendere o rafforzare l’attiva partecipazione dei cittadini.

I processi partecipativi, oltre ad essere associati ad una varietà di benefici, contribuiscono alla crescita della qualità, della trasparenza e dell’inclusività delle procedure decisionali, aumentando la fiducia della popolazione nei confronti del governo e delle istituzioni nazionali e conducendo a migliori risultati politici.

Per ulteriori informazioni in merito alle Linee guida OCSE per i processi di partecipazione dei cittadini, consultare questo sito.

Per esaminare le Linee guida sulla consultazione pubblica in Italia, cliccare qui.