[Webinar] Associazionismo nelle aree interne e capacità di risposta alle emergenze

Riferimento Progetto: 
Data evento: 
16/04/2020 - da 12:00 a 13:30
Format: 
Webinar
Luogo: 
Italia

Attraverso le testimonianze dirette di amministratori locali e l’intervento di esperti vengono illustrate le soluzioni associative adottate da alcune aree in tema di protezione civile e assistenza agli anziani fragili, nonché soluzioni di smart working per la riorganizzazione dei servizi pubblici locali, settori molto sollecitati e  sensibili per l’epidemia da coronavirus.

Destinatari:
Amministratori, Dirigenti e Funzionari degli Enti Locali

Programma

12:00 - Introduzione - Il tema dell'associazionismo nei comuni delle aree interne e la contestualizzazione con il tema dell'emergenza sanitaria che il Paese sta vivendo
Clelia Fusco, responsabile del progetto di Formez PA "La Strategia Nazionale per le Aree Interne e i nuovi assetti istituzionali" del Dipartimento della Funzione Pubblica

12:10 - Stato di attuazione della SNAI
Susanna Costantini, funzionario Servizio Programmazione operativa: programmi a rilevanza nazionale e internazionale, Dipartimento per le Politiche di Coesione

12:20 - Il tema della Protezione civile e della capacità di assistenza e cura in forma associata
Giovanni Xilo, esperto associazionismo comunale Formez Pa che coordinerà anche i vari interventi

12:25 - Associazionismo e aree interne, l'esperienza delle Unioni montane Valli Maira e Grana
Roberto Colombero ex coordinatore area interna Valli Maira e Grana (Piemonte)

12:35 - L'Unione al servizio delle persone fragili: gli interventi messi in campo nella situazione di emergenza per anziani e non autosufficienti
- La riorganizzazione dei servizi dei comuni associati attraverso il ricorso allo smart working
Elena Gamberini, direttore generale dell’Unione Bassa Reggiana

12:45 - Associazionismo e strategia dell’area: la centralità della scelta di associare la Protezione Civile
Sindaco Mirko Cinà, coordinatore area interna Terre Sicane (Sicilia)

12:55 - La professionalizzazione della funzione di Protezione Civile realizzata dall’Unione e l’attivazione del piano intercomunale di Protezione Civile messo in campo per fronteggiare l’emergenza sanitaria
- La riorganizzazione dei servizi dei comuni associati attraverso il ricorso allo smart working
Marco Mordenti, direttore e segretario generale dell’Unione Bassa Romagna coadiuvato da Stefano Ravaioli, responsabile della Protezione Civile dell’Unione

13:05 - Sintesi degli interventi: spunti e tracce di lavoro
Giovanni Xilo, esperto associazionismo comunale Formez Pa

13:10 - Conclusione del seminario: quale valore aggiunto da una capacità di azione intercomunale. quali lezioni apprese
Francesco Monaco, responsabile Area Mezzogiorno e Politiche di Coesione di ANCI e referente ANCI nel Comitato Nazionale della Strategia Nazionale Aree Interne

13:30 - Chiusura

 
Termine iscrizioni:
Mercoledì 15 aprile 2020, h 16:00.

Iscrizioni su Eventi PA

Il seminario è organizzato nell’ambito del progetto del Dipartimento della Funzione Pubblica La Strategia Nazionale per le Aree Interne e i nuovi assetti istituzionali attuato dal Formez PA.