Home | Comitato di Pilotaggio | Catalogo delle Esperienze OT11-OT2 | Evoluzione del Sistema Informativo Regionale Turistico

Evoluzione del Sistema Informativo Regionale Turistico

Esperienza pubblicata il: 17/09/2019
Visualizzazioni: 175

 

Completato nel 2016, il progetto è stato finalizzato principalmente all’allineamento delle funzionalità social e mobile del Sistema Informativo Regionale Turistico (SIR-TUR) con la strategia di promozione turistica veicolata principalmente attraverso viaggiareinpuglia.it (portale ufficiale del turismo della Regione Puglia) e all’evoluzione degli applicativi sviluppati per la informatizzazione delle varie procedure previste in ambito turistico (SPOT - trasmissione dei dati sui flussi turistici, CPS - comunicazione dei prezzi e dei servizi, Datawarehouse).

È stata realizzata la nuova versione del sito pugliaxp.it, nel quale si condividono le esperienze inserite direttamente dai turisti, che consente la gestione e la consultazione di contenuti quali: post recuperati dai social network attraverso filtro per hashtag, itinerari di viaggio presenti su viaggiareinpuglia.it, racconti di viaggio caricati dai turisti, consigli di viaggio caricati dagli operatori per raccontare in pillole il territorio.

È stata inoltre realizzata l'APP Visit Puglia che, oltre ad adeguarsi all’architettura informativa del Portale viaggiareinpuglia.it e ad acquisire i contenuti in tempo reale dalla sua base dati, offre funzionalità evolute, quali visualizzazione in realtà aumentata, ricerca amici intorno, visualizzazione su mappa cartografica, gestione dei POI preferiti (MyPuglia), condivisione social, invio recensioni e immagini a PugliaXP.it, consulente turistico. Sono state aggiunte nuove funzionalità al portale viaggiareinpuglia.it, quali: Trip Planner per la gestione da parte del Turista del proprio programma di viaggio; componente per la navigazione cartografica del Portale.

Motivazione e obiettivi: 

 

Il progetto è la prosecuzione di un intervento che ha portato ad una profonda revisione tecnico-funzionale-organizzativa del Sistema Informativo per il Turismo e in particolare del portale viaggiareinpuglia.it, finalizzata a rispondere alla nuova strategia regionale: dall’offerta alla domanda, con il Turista al centro della strategia.

Il progetto è nato quindi dalla necessità di completare il percorso avviato, ultimando da una parte il front-end del Portale Turistico e allineando dall’altra le funzionalità social e mobile alla nuova strategia di comunicazione.

È emersa poi la necessità di far evolvere i sistemi SPOT, CPS e DMS al fine di supportare le ulteriori esigenze manifestate dagli operatori, nonché quella di gestire ulteriori servizi di interoperabilità, oltre a quelli già previsti, indispensabili per limitare la diffusione di siti meteore che “frammentano” l’immagine digitale della Puglia: a tal proposito, si evidenzia il lavoro di coordinamento dell’Agenzia Pugliapromozione con i detentori dei siti che si occupano di turismo in Puglia, al fine di far convergere le informazioni presenti in quei siti all’interno del portale viaggiareinpuglia.it.

Inoltre, si è reso necessario avviare il processo di diffusione dei dati liberamente accessibili per tutti (open data), per la pubblicazione sul portale dati.puglia.it dei dataset dell’area tematica Turismo.

Attività: 

 

Il progetto è strutturato in 4 Obiettivi Realizzativi, ciascuno organizzato in Attività.

OR.0 - Project Management: ha lo scopo di garantire il buon esito degli obiettivi di progetto

OR.1 - Realizzazione sistemi mobile e social. Comprende:

  • A.1.1 - Potenziamento PugliaXP: revisione tecnico-funzionale-organizzativa del sito della community dei viaggiatori-in-Puglia PugliaXP, in linea con la strategia promozionale dell’ARET e con le nuove tendenze social.
  • A.1.2 - Evoluzione APP PugliaReality+: adeguamento dell’APP PugliaReality+ (poi modificata in VisitPuglia) ai nuovi dispositivi mobili e alle nuove tecnologie disponibili in ambito di Realtà Aumentata.
  • A.1.3 - Realizzazione versione mobile: realizzazione di una versione del portale idonea a soddisfare le esigenze dell'utenza mobile.

OR.2 - Evoluzione portali Web. Comprende:

  • A.2.1 - Evoluzione Portale Turistico: completamento della revisione tecnico-funzionale-organizzativa del portale viaggiareinpuglia.it, già avviata nell’ambito di precedenti iniziative, realizzazione di servizi funzionali a limitare la diffusione di siti meteore che “frammentano” l’immagine digitale della Puglia, generazione dei data set e pubblicazione sul portale www.dati.puglia.it.
  • A.2.2 - Evoluzione Destination Management System: miglioramento dell’usabilità, revisione grafica del portale agenziapugliapromozione.it, la generazione dei data set e pubblicazione sul portale www.dati.puglia.it.

OR.3 - Evoluzione rilevazione dati strutture ricettive. Comprende:

  • A.3.1 - Evoluzione sistema SPOT: interventi migliorativi ed evolutivi del sistema SPOT
  • A.3.2 - Evoluzione sistema Anagrafe Strutture Ricettive e Balneari: interventi migliorativi ed evolutivi del sistema CPS
  • A.3.3 - Realizzazione datawarehouse: implementazione di un datawarehouse a supporto delle attività dell’Osservatorio Turistico.
  • A.3.4 - Assistenza SPOT e CPS: erogazione servizio di Help-Desk
     
Destinatari: 

  

  • Turisti
  • Operatori della filiera turistica
  • Funzionari dell'ARET Pugliapromozione
  • Funzionari della Sezione Turismo della Regione Puglia
Modalità di selezione e attuazione dell’esperienza progettuale: 
  • Affidamento in house
Soggetti coinvolti per l'elaborazione e la realizzazione: 

 

Per le attività progettuali e di governance:

  • InnovaPuglia - Servizio Beni Culturali e Turismo; Regione Puglia - Sezione Turismo e Servizio Infrastrutture Energetiche Digitali

Per le attività tecniche realizzative:

  • InnovaPuglia - Servizio Beni Culturali e Turismo;
  • società LINKS Management and Technology s.p.a. (soprattutto per lo sviluppo dell’APP)

 

Gruppo di lavoro: 
Composizione gruppo di lavoro: 
  • Personale interno all'ente ed esterno (consulenti)
Collaborazioni: 

 

Agenzia Regionale del Turismo Pugliapromozione

Principali output realizzati dall'esperienza: 

 

Nell'ambito del progetto sono stati realizzati gli output che seguono:

  • piattaforma software PugliaXP
  • nuove versioni dei portali viaggiareinpuglia, agenziapugliapromozione
  • APP VisitPuglia
  • datawarehouse
  • nuove versioni sistemi SPOT (per la trasmissione dei dati sui flussi turistici) e CPS (per la comunicazione dei prezzi e dei servizi)
  • banca dati strutture ricettive e altri operatori della filiera turistica
  • banca dati attrattori.
Risultati attesi: 

 

Numero di accessi mensili al sistema: 68.000
Numero di dataset pubblicati in formato open data: 8
Numero di imprese registrate sulla piattaforma: 4.500

 

Risultati raggiunti: 

 

I valori seguenti sono relativi al 2017:

  • Numero di accessi mensili al sistema: 73.000
  • Numero di dataset pubblicati in formato open data: 10
  • Numero di imprese registrate sulla piattaforma: 6.000

 

Punti di forza: 

 

Il gruppo di lavoro opera nel dominio applicativo dal 2006 ed ha acquisito know-how oltre che competenza tecnica. Il progetto è la prosecuzione di interventi precedenti che hanno portato alla realizzazione del SIRTUR.

Fondamentale la collaborazione con l'ARET Pugliapromozione e con l'Assessorato al Turismo.

Principali criticità: 

 

Durante lo svolgimento delle attività si sono registrati ritardi per l’aggiudicazione della procedura telematica per l’acquisto in economia mediante cottimo fiduciario di “Servizi di progettazione e realizzazione dei Sistemi Mobile e Social del SIRTUR”, a causa della necessità di richiedere giustificazioni per offerte anormalmente basse.

Al fine di consentire la realizzazione delle attività previste nella procedura, si è reso quindi necessario chiedere una proroga di almeno due mesi, fino a dicembre 2015, senza incremento del budget di progetto ma con una rimodulazione dei costi previsti per le prestazioni dei terzi a favore dell’impegno diretto di personale di InnovaPuglia.

La necessità da parte della Sezione Turismo di reperire la copertura finanziaria ha comportato un ritardo nella concessione della proroga, per cui il termine di completamento delle attività è stato portato al 31 marzo 2016.

Lezioni: 

 

Coinvolgimento degli stakeholder

Trasferibilità: 

 

Trasferibilità della metodologia e delle best practice seguite nell'ambito della collaborazione territoriale.

I sistemi applicativi, anche nella versione in corso di completamento, sono realizzati con tecnologie open source e sono di proprietà della Regione Puglia. L’unica licenza richiesta è quella relativa all’RDBMS Oracle. Pertanto, è possibile trasferire il software ad altre amministrazioni regionali, previo adeguamento alle recenti linee guida AgID.

Supporto: 
  • Testimonial/relatore nell’ambito di seminari o laboratori per scambio di esperienze
Modalità di scambio attivabili
Seminari e Laboratori
Per ottenere maggiori informazioni sulle modalità di trasferimento di questa esperienza o per essere messi in contatto con i referenti

Compila il form per ottenere maggiori informazioni e chiedere di partecipare a seminari, webinar informativi, laboratori o attività di coaching.

Ho letto l'informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati nei termini di quanto ivi contenuto.
Catalogo delle Esperienze OT11-OT2
> Regione Sardegna
Ecosistemi
Servizi digitali
> Regione Sardegna
Ecosistemi
Servizi digitali
> Regione Puglia
Ecosistemi
Riorganizzazione dei processi e dei servizi
> Regione Liguria
Ecosistemi
> Regione Toscana
Qualità dei servizi e delle prestazioni
Riorganizzazione dei processi e dei servizi
> Regione Liguria
Ecosistemi
Semplificazione delle procedure