Home | Comitato di Pilotaggio | Catalogo delle Esperienze OT11-OT2 | Ecosistema Digitale Integrato del Turismo e della Cultura della Regione Puglia

Ecosistema Digitale Integrato del Turismo e della Cultura della Regione Puglia

Esperienza pubblicata il: 29/04/2020
Visualizzazioni: 207

 

Il progetto ha l'obiettivo di realizzare un Ecosistema Digitale Integrato del Turismo e della Cultura della Regione Puglia, finalizzato a fornire servizi digitali per la valorizzazione e la promozione del settore culturale e turistico, nello specifico per conoscere, valorizzare, promuovere, diffondere la conoscenza e migliorare la fruizione del territorio e del patrimonio culturale e naturale.

Motivazione e obiettivi: 

 

Nell’ultimo decennio la Regione Puglia, con il supporto di InnovaPuglia, ha messo in atto numerosi interventi nel settore ICT per sostenere la propria politica turistico-culturale.

Il disegno strategico definito ha portato, in tema di Turismo e Cultura Digitali, alla realizzazione nel tempo di tre piattaforme abilitanti: Sistema Informativo Regionale del Turismo, Digital Library della Regione Puglia, Sistema Informativo Regionale del Patrimonio Culturale.
Si tratta di tre infrastrutture tecnologiche, di servizi e di contenuti finalizzate, ciascuna con i propri obiettivi specifici e in coerenza con la normativa specifica in materia, a supportare la Regione nello sviluppo del sistema turistico-culturale.

Coerentemente con le linee di indirizzo nazionali definite dal documento “Strategia per la crescita digitale 2014-2020”, dal “Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione” e dal “Piano Strategico del Turismo 2017-22” e in coerenza anche con l’Agenda Digitale Puglia 2020 e con la pianificazione regionale in materia di Turismo e Cultura (confluita rispettivamente nel Piano Strategico Regionale del Turismo – Puglia365 e nel Piano Strategico Regionale della Cultura – PiiiLCultura), si è ritenuto opportuno far evolvere le tre piattaforme verso un Ecosistema Digitale Integrato del Turismo e della Cultura, conforme all’Ecosistema verticale “Beni Culturali e Turismo” previsto nel Modello strategico di evoluzione del sistema informativo della Pubblica Amministrazione.

Obiettivi previsti:

  • evoluzione dell'infrastruttura tecnologica e applicativa delle tre piattaforme verso un modello architetturale "ecosistema digitale", caratterizzato da un'architettura a servizi e una infrastruttura costituita da container Docker orchestrati all’interno di un cluster Kubernetes;
  • riprogettazione e nuova implementazione di servizi digitali per il Turismo e la Cultura, secondo le linee guida AgID e in particolare dell’user centered design;
  • realizzazione di un Digital Management System (DMS), Contenitore e Punto Unico di Accesso ai servizi digitali erogati dal Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio a tutti gli utenti dell’Ecosistema Integrato, raggiungibile all’indirizzo www.dms.puglia.it, previa registrazione e autenticazione basati su SPID;
  • realizzazione di un unico punto di accesso alla conoscenza, valorizzazione, promozione e fruizione del territorio e del patrimonio culturale e naturale. Secondo il modello di portali federati, tale punto di accesso intercetta il “fruitore”, fornendogli suggerimenti personalizzati e/o geolocalizzati e rimandandolo eventualmente ai Cataloghi di settore: catalogo dell'offerta turistica, catalogo dell'offerta culturale, catalogo del patrimonio culturale e catalogo del patrimonio digitale;
  • migrazione dei sistemi digitali della Cultura (Digital Library e SIRPAC) verso l'ecosistema e realizzazione dei cataloghi di settore;
  • sperimentazione della blockchain technology sia in ambito B2B sia in ambito B2C;
  • applicazione dell'intelligenza artificiale alla fruizione dei beni culturali e del territorio;
  • sperimentazione dell'utilizzo dell'IoT per migliorare la fruizione in loco dei beni culturali.
Attività: 

 

Il progetto prevede i seguenti obiettivi tealizzativi, corrispondenti alle attività:

  • OR1    Realizzazione del Catalogo del Patrimonio Digitale
  • OR2    Realizzazione del Catalogo del Patrimonio Culturale
  • OR3    Evoluzione del Catalogo dell’Offerta Culturale
  • OR4    Evoluzione dei servizi dell’Ecosistema
  • OR5    Processi innovativi in ambito turistico-culturale
  • OR6    Diffusione della rete Puglia WI-FI
  • OR7    Diffusione delle buone pratiche agli Enti Locali Regionali
Destinatari: 

 

I principali destinatari sono:

  • Sezioni regionali Turismo, Economia della Cultura, Valorizzazione territoriale, nonché Dipartimento e Assessorato relativi al Turismo e alla Cultura;
  • Agenzie regionali in ambito Turismo e Cultura;
  • Comuni pugliesi;
  • Operatori della filiera turistico-culturale pugliesi;
  • Cittadini.
Modalità di selezione e attuazione dell’esperienza progettuale: 
  • Affidamento in house
  • Ricorso a convenzioni CONSIP
Soggetti coinvolti per l'elaborazione e la realizzazione: 

 

Regione Puglia:
- Sezione Infrastrutture Energetiche e Digitali: RUP e DEC;
- Sezione Turismo, Sezione Economia della Cultura, Sezione Valorizzazione Territoriale: responsabili della realizzazione del progetto.
 

InnovaPuglia S.p.A.:
- Servizio Beni Culturali e Turismo: responsabile della progettazione, del monitoraggio delle forniture e dell'assistenza tecnica ai DEC.

Gruppo di lavoro: 
Costituzione di un gruppo di lavoro "Ecosistema Turismo e Cultura" costituito dai DEC regionali, dai funzionari delle sezioni e delle agenzie regionali, dai progettisti di InnovaPuglia
Principali output realizzati dall'esperienza: 

 

Nell'elenco seguente sono esposti gli output di progetto:

  • Piani dei Fabbisogni;
  • Progetti dei Fabbisogni;
  • Documenti di Architettura tecnica;
  • Documenti di Architettura funzionale;
  • Documenti di progettazione interfaccia utente;
  • Banca dati degli operatori turistici-culturali;
  • Servizi digitali.
Risultati attesi: 

 

Di seguito sono elencati i risultati attesi:

  • infrastruttura tecnologica;
  • DMS,
  • servizi digitali per adempimenti;
  • servizi digitali per promozione;
  • servizi digitali per gestione;
  • servizi digitali per partecipazione;
  • cataloghi di settore;
  • front-end unico.
Risultati raggiunti: 

 

Allo stato attuale è stata completata la progettazione architetturale/funzionale dell’Ecosistema Digitale e sono state avviate la realizzazione di nuovi servizi digitali e la migrazione delle applicazioni esistenti verso la logica per servizi, dove per servizio s’intende una componente applicativa dedicata alla gestione di uno specifico dominio informativo. L’Architettura adottata per gestire la centralizzazione delle identità e degli accessi per l’ecosistema Puglia Turismo-Cultura e per governare e distribuire sia le nuove applicazioni che quelle già implementate sui sistemi in essere, si basa su una infrastruttura eterogenea costituita da macchine virtuali e da container Docker orchestrati all’interno di un cluster Kubernetes.

Tra i principali risultati disponibili online:

  • Digital Management System (DMS), Contenitore e Punto Unico di Accesso ai servizi digitali erogati dal Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio a tutti gli utenti dell’Ecosistema Integrato, raggiungibile all’indirizzo www.dms.puglia.it, previa registrazione e autenticazione basati su SPID. La realizzazione del DMS ha comportato la mappatura completa delle filiere del Turismo e della Cultura, la definizione di un complesso form di profilazione per consentire a ciascun operatore di descrivere le proprie attività e di essere abilitato agli opportuni servizi digitali, la realizzazione di un servizio di gestione deleghe per consentire a operatori e Enti Locali di delegare i propri collaboratori all’accesso ai servizi.
  • Migrazione dei servizi esistenti e realizzazione di nuovi servizi per gli adempimenti agli obblighi previsti dalle leggi regionali in tema di raccolta e trasmissione dei dati sui flussi turistici.
  • Registrazione telematica delle offerte locative e acquisizione del CIS (Codice Identificativo di Struttura).
  • Servizio digitale per la presentazione telematica di candidature a bandi regionali.
  • Servizio digitale per la compilazione telematica di questionari per monitorare gli effetti di Covid-19 nei comparti della Cultura e del Turismo.
  • Pubblicazione di una sezione del DMS "In-Formati", organizzata per tipologie di operatori turistici-culturali e per argomento, contenente materiale digitale sui temi della cultura e del turismo, di tipo informativo e formativo, prodotto appositamente da esperti di settore.
Punti di forza: 

 

Questi i punti di forza:

  • continuità con l'esperienza progettuale Puglia Log-in;
  • contesto normativo (Deliberazioni di Giunta Regionale) e organizzativo favorevole: piani strategici definiti, costituzione di un assessorato unico e di un dipartimento unico;
  • costituzione del gruppo di lavoro apposito per l'ecosistema.
Principali criticità: 

 

L'affidamento a un fornitore unico per l'attuazione del progetto da una parte ha rappresentato un vantaggio, dall'altra ha però costituito una criticità nel momento in cui si è reso necessario parallelizzare le attività.

Lezioni: 

 

Definire sin dall'inizio il modello organizzativo per la gestione dell'ecosistema (es.: contenuti provenienti da più servizi dell'amministrazione).

Trasferibilità: 

 

Possono essere trasferibili i documenti di progettazione e i servizi digitali.

Supporto: 
  • Testimonial/relatore nell’ambito di seminari o laboratori per scambio di esperienze
Modalità di scambio attivabili
Seminari e Laboratori
Per ottenere maggiori informazioni sulle modalità di trasferimento di questa esperienza o per essere messi in contatto con i referenti

Compila il form per ottenere maggiori informazioni e chiedere di partecipare a seminari, webinar informativi, laboratori o attività di coaching.

Ho letto l'informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati nei termini di quanto ivi contenuto.
Catalogo delle Esperienze OT11-OT2
> Regione Sardegna
Ecosistemi
Servizi digitali
> Regione Sardegna
Ecosistemi
Servizi digitali
> Regione Puglia
Ecosistemi
Riorganizzazione dei processi e dei servizi
> Regione Liguria
Ecosistemi
> Regione Toscana
Qualità dei servizi e delle prestazioni
Riorganizzazione dei processi e dei servizi
> Regione Liguria
Ecosistemi
Semplificazione delle procedure