Soldipubblici definito “caso esemplare” dall’OGP

Pubblicato il
28 Luglio 2016
soldipubblici

Il portale SoldiPubblici è stato incluso dall’Open Government Partnership tra i 12 casi di azioni esemplari in termini di trasparenza e accountability.

Soldipubblici, inserito nel secondo Piano d’Azione italiano, permette, infatti, ai cittadini di tenere traccia in maniera semplice di ogni voce della spesa pubblica: i dati, pubblicati in formato aperto, includono ogni forma di pagamento effettuato dalle pubbliche amministrazioni sia centrali che locali.

Secondo l’OGP il progetto sviluppato da AGiD in collaborazione con Banca d’Italia e alcuni esperti del mondo universitario italiano, potrebbe “aiutare a ricostruire la fiducia dei cittadini nelle istituzioni” mostrando loro come vengono utilizzate le risorse pubbliche. Questo strumento potrebbe, inoltre, favorire forme di monitoraggio civico da parte della società civile: chiunque, ad esempio, può tenere traccia di “specifiche voci di spesa e contratti pubblici contribuendo così a svelare casi di frodi, sprechi e corruzione”.

L’inclusione di SoldiPubblici tra le “Star Reform” rappresenta un altro riconoscimento importante  all’impegno che l’Italia sta dimostrando in tema di open government dopo il quarto posto ottenuto da OpenCoesione agli Open Government Awards 2014.