Premio EPSA 2019: candidature entro il 18 aprile

Pubblicato il
05 Marzo 2019

L’Istituto Europeo della Pubblica Amministrazione – EIPA, con il supporto finanziario ed istituzionale di 10 partner pubblici Europei, ha dato il via alla settima edizione di EPSA, il premio dedicato alle soluzioni più innovative messe in campo nel Settore Pubblico.

L’Italia, tramite il Dipartimento della Funzione Pubblica, finanzia e supporta questa nuova edizione del Premio. EPSA, mettendo insieme le migliori esperienze della PA, favorisce la creazione di vasta rete europea di eccellenza del settore pubblico. L’ultima edizione della manifestazione – che, a partire dal 2007, si è svolta ogni due anni – ha visto la partecipazione di più di 150 progetti provenienti da 30 paesi Europei e da numerose istituzioni ed agenzie che operano a diversi livelli nel Settore Pubblico.

Il tema di EPSA 2019 è “Nuove soluzioni per le sfide complesse – una Pubblica Amministrazione cittadino centrica, sostenibile e preparata per il futuro”.

L’argomento è volutamente ampio ed inclusivo per consentire a tutte le realtà pubbliche che hanno trovato soluzioni innovative a sfide complesse – quali, ad esempio, i cambiamenti demografici, l’evoluzione delle tecnologie, il problema della sicurezza della prevenzione, etc. - di partecipare, a prescindere dalla loro funzione o dimensione.

I progetti vanno presentati entro le ore 24 del 18 aprile 2019. La premiazione si terrà dal 4 al 5 novembre a Maastricht.
 
Tutte le informazioni su come partecipare sul sito www.epsa2019.eu

Per maggiori informazioni: info@epsa2019.eu

Leggi il bando http://www.epsa2019.eu/files/Call_EPSA2019.pdf