MeetPAd, il digitale della Regione Marche per la conferenza dei servizi

Pubblicato il
29 Luglio 2019

Uno strumento per la gestione e lo scambio di documenti ufficiali tra tutte le amministrazioni che partecipano alla conferenza di servizi: Ministeri, Regione, Province, Comuni. In versione digitale.

Si chiama MeetPAd (Meeting e processi di lavoro collaborativo tra soggetti della PA) la piattaforma applicativa, realizzata dalla Regione Marche e finanziata con risorse del Programma Operativo Regionale FESR 2014-2020, nell’Obiettivo Tematico 2. 
Oltre che per i contesti ordinari, la piattaforma è utilizzata anche dall’Ufficio speciale per la ricostruzione post sisma 2016. Permette ad enti e amministrazioni di collaborare attraverso diversi canali con un interscambio continuo di dati tra i vari uffici. Tutta la documentazione viene conservata e condivisa sul cloud regionale. 
I vantaggi sono notevoli: dalla dematerializzazione ed interazione online, a processi amministrativi più fluidi per servizi a cittadini e imprese sempre più efficienti.

Come realizzare una piattaforma di interscambio di documenti e informazione? Leggi l’esperienza MeetPAd, nel nostro Catalogo