Dichiarazione OCSE sull’Innovazione nel settore pubblico: consultazione pubblica fino al 22 febbraio

Pubblicato il
25 Gennaio 2019
OCSE_Consultazione

Fino al 22 febbraio 2019 è possibile partecipare alla consultazione pubblica online sulla bozza di Dichiarazione OCSE sull’Innovazione nel settore pubblico (Declaration on Public Sector Innovation), redatta dall’OPSI (Osservatorio per l’innovazione del settore pubblico) in stretta collaborazione con i rappresentanti dei Paesi attraverso gli OPSI National Contact Points e il Public Governance Committee dell’OCSE.
Il documento delinea principi e azioni a cui i governi possono fare riferimento per promuovere al meglio l'innovazione. L’idea è che i governi abbiano bisogno di strategie di innovazione coerenti ma diversificate, affinché l’innovazione non sia un fatto sporadico ma una pratica sostenuta da una solida pianificazione.
Una Dichiarazione dell'OCSE sull'Innovazione nel settore pubblico può aiutare a focalizzare l'attenzione sulla necessità di nuovi approcci, richiedendo dunque strategie più forti e consapevoli. In generale la Dichiarazione può contribuire a:

  • Trasmettere l'importanza dell'innovazione e incoraggiare i governi a considerare l'innovazione come una valida possibilità per affrontare le sfide politiche.
  • Creare un linguaggio comune per affrontare le sfide dell'innovazione.
  • Fornire un quadro per programmare diversi tipi di iniziative di innovazione.
  • Riconoscere che esistono diverse tipologie di innovazione, in base ai differenti obiettivi o risultati, e stabilire come gestire un’innovazione tanto “sfaccettata”.

Per partecipare alla consultazione
vai alla piattaforma dedicata

La piattaforma di consultazione consente di:

  • Creare un profilo per inserire commenti sia come singoli che per conto di un gruppo o un’organizzazione.
  • Effettuare commenti o riflessioni generali sull'intero testo della bozza di dichiarazione.
  • Fare commenti specifici su ciascuna sezione del documento.

Sono disponibili le FAQ e il testo completo della Dichiarazione in inglese o in francese.

A supporto di questa iniziativa, l’OPSI ha lanciato anche la campagna "Dichiarare di innovare". Per sostenere gli obiettivi della Dichiarazione e mostrare di aver partecipato alla consultazione è possibile scattarsi una foto con il poster “Declare to Innovate” (scaricabile da qui) e twittarla a @OPSIgov con l’hashtag #opsideclaration.

Per domande sulla consultazione è possibile scrivere a opsi@oecd.org

Per approfondimenti