Avanzamento finanziario OT11 e OT2 nei POR e nei PON. On line le tabelle aggiornate relative agli impegni giuridicamente rilevanti e ai pagamenti

Tema: 
Digitalizzazione
Data documento: 
06/07/2018

Le tabelle di sintesi con i dati relativi agli impegni giuridicamente rilevanti e ai pagamenti sono consultabili nelle pagine delle singole amministrazioni titolari di PO regionali e nazionali, raggiungibili dalla mappa nazionale presente nella sezione monitoraggio del sito.

POR

Per quel che riguarda OT11, i dati evidenziano che nei POR, al 31 dicembre 2017, gli impegni giuridicamente vincolanti sono di poco superiori ai 33 milioni di euro (rispetto agli oltre 287 milioni di euro programmati), mentre i pagamenti si sono attestati intorno ai 9 milioni di euro. Sull’OT2 a fronte degli 862 milioni di euro programmati, gli impegni giuridicamente vincolanti risultano pari a quasi 97 milioni di euro e i pagamenti a 35 milioni di euro.

Con riferimento all’OT11,risulta a uno stadio di maggior avanzamento l’obiettivo del Miglioramento delle prestazioni della pubblica amministrazione, che presenta impegni giuridicamente vincolanti superiori ai 14 milioni di euro, e quello dell’Aumento della trasparenza e interoperabilità, e dell’accesso ai dati pubblici che registra impegni per circa 10,3 milioni di euro. Relativamente all’OT2 l’avanzamento più significativo si riscontra sulla Digitalizzazione dei processi amministrativi e diffusione di servizi digitali pienamente interoperabili, che presenta impegni giuridicamente vincolanti complessivi superiori a 93 milioni di euro, il Potenziamento della domanda di ICT di cittadini e imprese in termini di utilizzo dei servizi online, inclusione digitale e partecipazione in rete che ha registrato impegni giuridicamente vincolanti pari a circa 3,6 milioni euro.

PON

Nel complesso dei PON, gli impegni giuridicamente vincolanti su OT11 superano, al 31 dicembre 2017, i 106 milioni di euro, pari a una capacità di impegno del 10,6% (a fronte di una capacità d’impegno complessiva dei PON del 18,9%), mentre i pagamenti, alla stessa data, raggiungono quasi i 32 milioni di euro, pari a un’efficienza realizzativa del 3,2%, in linea con il dato generale del complesso dei PON.

Con riferimento all’OT2, i PON confermano la scarsa capacità di impegno già riscontrata nel Rapporto 2016, ancora inferiore all’1% (a fronte di una capacità d’impegno generale superiore all’8%), mentre la capacità di utilizzo supera il 50%.

 

I dati utilizzati per l’implementazione delle tabelle pubblicate on line sono stati forniti dall’Ispettorato Generale dei Rapporti finanziari dell’Unione Europea (IGRUE). La rilevazione IGRUE  relativa all’annualità 2017 è stata effettuata in base ai dati comunicati dalle amministrazioni titolari di PO nell’ambito del Protocollo Unico di Colloquio adottato per la programmazione 2014-2020 mentre quella relativa all’annualità 2016 è stata realizzata a valere sulle comunicazioni delle Autorità di Gestione nell’ambito del monitoraggio bimestrale della clausola di flessibilità.

Tipologia: 
Rapporto