Verso un’economia circolare. Modelli, strumenti e percorsi a supporto della governance territoriale

Riferimento Progetto: 
Data evento: 
Mercoledì, 11 Aprile, 2018 - da 09:00 a 16:00
Luogo: 
Auditorium del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
Via Capitan Bavastro, 174
00100 Roma RM
Italia

Nella Conferenza saranno affrontati tutti i temi che sostanziano i Work Package di cui si compone la Linea: “Uso efficiente e sostenibile delle risorse ed economia circolare” (WP1), “Promozione di modelli di gestione ambientale ed energetica nelle Pubbliche Amministrazioni” (WP2), “Rafforzamento della capacità amministrativa per la prevenzione e la gestione dei rifiuti” (WP3).

Programma

9.00 Registrazione e welcome coffee 

9.30 Apertura dei lavori
Raffaele Tiscar, Capo di Gabinetto  del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
Enrico Biscaglia, Presidente Sogesid SpA
Valerio Fiorespino, Direttore Dipartimento per la raccolta dati e lo sviluppo di metodi e tecnologie per la produzione e diffusione dell'informazione statistica ISTAT

10.00 Il Progetto “CReIAMO PA - Competenze e Reti per l’integrazione ambientale e per il miglioramento delle organizzazioni della PA” del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020
Giusy Lombardi , Responsabile Progetto CReIAMO PA,  Ministero dell’Ambiente  e della Tutela del Territorio e del Mare - Direzione Generale per lo Sviluppo Sostenibile, per il Danno Ambientale  e per i Rapporti con l’Unione Europea e gli Organismi Internazionali - Divisione II

10.15 Policy integrate per l’Economia Circolare
Modera
Alessandro Peru, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare - Unità Assistenza Tecnica Sogesid SpA

Strumenti di policy integrata per l’economia circolare
Edoardo Croci, Università Bocconi

Strumenti ed azioni per l’economia circolare
Laura Cutaia, ENEA  -  Dipartimento Sostenibilità dei sistemi produttivi e territoriali, Divisione Uso efficiente delle risorse e chiusura dei cicli

Misurare la circolarità di prodotti e servizi
Marco Capellini, Matrec Srl - Sustainable design & consulting

Il modello di economia circolare in Emilia Romagna
Paola Gazzolo, Assessore all’Ambiente della Regione Emilia Romagna

La prevenzione della produzione dei rifiuti e il ruolo della pianificazione
Novella  Palomba, Ministero dell’Ambiente  e della Tutela del Territorio e del Mare - Unità Assistenza Tecnica Sogesid SpA

11.40 Pausa

11.50 L’interazione tra economia e ambiente: contabilizzazione dell’attività umana
Modera
Aldo Ravazzi, Ministero dell’Ambiente  e della Tutela del Territorio e del Mare - Unità Assistenza Tecnica Sogesid SpA

Flussi di materia nella programmazione economica e finanziaria in Basilicata
Elio Manti, Direttore Generale  Dipartimento Programmazione  e  finanze  della Regione Basilicata

Analisi del metabolismo urbano: Progetto UrbanWINS Horizon2020
Alessia Manfredini, Assessore all’Ambiente e  alla Mobilità, Economia Circolare, Protezione Civile, Infrastrutture del Comune di Cremona

I conti ambientali a supporto delle politiche per l'uso efficiente delle risorse e l'economia circolare
Aldo Femia, ISTAT - Dipartimento per la produzione statistica

Il progetto conti fisici dell'ambiente a livello regionale. Primi risultati
Antonella Bianchino e Flora Fullone, ISTAT - Dipartimento per la raccolta dati e lo sviluppo di metodi e tecnologie per la produzione e diffusione dell’informazione statistica

13.00 Light lunch

14.00 Impronta ambientale delle organizzazioni
Modera
Aldo Ravazzi, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare - Unità Assistenza Tecnica Sogesid SpA

La Valutazione dell’Impronta Ambientale dal Programma Nazionale al Progetto CReIAMO PA: una sfida per le organizzazioni pubbliche e private
Stefania Grillo, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare - Unità Assistenza Tecnica Sogesid SpA

Carbon Footprint - Impronta Ambientale - Economia Circolare: un percorso per la Pubblica Amministrazione
Paolo Masoni, Presidente di Ecoinnovazione Srl, spin-off ENEA

Strumenti e percorsi per il calcolo e la riduzione delle emissioni climalteranti nelle organizzazioni
Simona Scalbi, ENEA - Dipartimento Sostenibilità dei Sistemi Produttivi e Territoriali, Referente scientifico progetto Life CLim’Foot

Impronta Carbonica del territorio comunale: il caso del Comune di Gemona
Elisa Tomasinsig, Responsabile scientifico eFrame

15.15 Discussione

16.00 Conclusione lavori

 

Per iscriversi

L’accesso alla Conferenza è subordinato all’iscrizione obbligatoria.

Per ricevere l’invito all’evento e accedere al modulo di iscrizione è necessario inviare una e-mail a: eventi-creiamopa@sogesid.it

Tipologia: