Lavoro Agile: un convegno per illustrare l’esperienza del Consiglio Regionale della Puglia

Riferimento Progetto: 
Data evento: 
08/07/2019 - da 10:00 a 13:30
Format: 
In presenza
Luogo: 
Consiglio Regionale
Bari
Italia

Primo incontro volto ad approfondire i temi legati all’utilizzo del lavoro agile nella Pubblica Amministrazione a seguito dell'adozione del Regolamento per l’avvio del Lavoro Agile presso il Consiglio regionale della Puglia e dell’Avviso interno per l’acquisizione delle istanze di ammissione dei dipendenti interessati alla sperimentazione di tale innovativa modalità di organizzazione e svolgimento delle prestazioni di lavoro.

La sperimentazione si colloca nell’ambito del Progetto “Lavoro agile per il futuro della PA”, cofinanziato dal PON Governance e Capacità istituzionale 2014/2020, realizzato dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri e rivolto ad accompagnare le amministrazioni pubbliche selezionate per la sperimentazione pilota. L’iniziativa è diretta ad illustrare i principali elementi di novità del lavoro agile, tanto sul piano normativo, quanto sul piano del cambiamento culturale.
 

Programma

10.00 Inizio dei lavori

Lavoro agile: i nuovi confini della subordinazione e della conciliazione tempi di vita/tempi di lavoro
Avv. Domenica Gattulli, Segretario Generale del Consiglio Regionale della Puglia

L’avvio del lavoro agile presso il Consiglio Regionale della Puglia: elementi di riflessione
Dott.ssa Angelica Brandi, Dirigente Sezione Risorse Umane del Consiglio Regionale della Puglia

Il servizio di Assistenza Tecnica per il progetto lavoro agile per il futuro della PA
Dott.ssa Maria Paola Napoleone, RTI Lavoro Agile – Dipartimento P.O.

Il lavoro agile: cambiamento culturale e implicazioni organizzative
Dott.ssa Lea Battistoni, RTI Lavoro Agile – Dipartimento P.O.

Aspetti normativi, punti di attenzione e criticità
Avv. Rosita Zucaro e Avv. Francesco Bianco, RTI Lavoro Agile – Dipartimento P.O.

13.00 Dibattito 

13.30 Conclusioni