RiformAttiva

Metodi e strumenti per l’implementazione e diffusione attiva della riforma della pubblica amministrazione

Fornire un accompagnamento sostanziale alle riforme della PA.

Tre linee d’azione che prevedono:

  1. L’accompagnamento all’implementazione della L. 124/2015 recante “Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche” (c.d. Riforma Madia), attraverso iniziative pilota rivolte alle amministrazioni territoriali da utilizzare, come “laboratorio istituzionale”, per l’effettiva adozione e integrazione delle nuove regole nell’ambito dei processi interni, assicurando la replicabilità dei risultati e dei modelli sul territorio nazionale.
  2. L’attivazione di un coordinamento operativo dei progetti di accompagnamento alle riforme della PA, assicurato dal Dipartimento della Funzione Pubblica, per condividere e valorizzare le buone pratiche, le competenze e le soluzioni di modernizzazione realizzate dalle singole iniziative e governare le interdipendenze tra i progetti stessi.
  3. La costituzione di un “Osservatorio nazionale” che identifichi, raccolga e integri tutto il patrimonio informativo esistente sulle PA e che consenta la migliore definizione delle linee d’intervento a supporto del rafforzamento della capacità amministrativa.

Linea 1

  1. Sigla protocolli di intesa tra DFP e amministrazioni pilota (4 Regioni; 3 Province; 8 Comuni)
  2. Svolgimento incontri tecnici preliminari con le 15 amministrazioni a cura di FormezPA per la delimitazione della progettazione pilota sugli ambiti tematici prescelti in sede di protocollo di intesa
  3. Redazione delle bozze dei progetti pilota sugli ambiti tematici prescelti dalle amministrazioni in sede di protocollo di intesa da parte delle amministrazioni con il coordinamento di FormezPA
  4. Costituzione, a cura di FormezPA, dei team di lavoro centrale (composto da esperti per ciascun ambito tematico individuato) nonché dei gruppi di lavoro che opereranno presso le amministrazioni

 

In breve

RiformAttiva
Beneficiario: 
Dipartimento della Funzione Pubblica
Destinatari: 
Amministrazioni pubbliche regionali e locali
Ambito Tematico: 
Riordino Partecipate, Semplificazione, Trasparenza
Durata: 
36 mesi
Risorse Assegnate: 
€ 7.000.000,00
Informazioni e contatti: 

Incontri

Incontro Progetto
29 Novembre 2017, Roma